Muffin al cioccolato versione light

Muffin al cioccolato versione light

Per 4 personeTempo: ~ Cucina: Americana

    Ingredienti

    • 70g di farina 00
    • 60g di farina integrale
    • 75 g di cacao amaro
    • mezzo cucchiaino di sale
    • 1 cucchiaino di lievito in polvere
    • 1 cucchiaino di bicarbonato di soda
    • 200g di passata di mela cotta
    • 100g di zucchero di canna integrale
    • 80g di miele
    • 1 uovo
    • 180g di yogurt greco
    • 90g di gocce di cioccolato, più un po’ per decorare

Uno dei grandi dilemmi dei dolci da colazione è: come ottenere un impasto morbido e soffice senza per forza ricorrere a ingredienti iper calorici come il burro?

La risposta l’ho provata leggendo una ricetta di Un’americana in cucina (a sua volta scettica): sostituendo il burro con passata di mela cotta, yogurt greco e miele.

Devo confessare che per evitare di ritrovarmi sul groppone un sacco di muffin immangiabili, ne ho fatti pochi, seguendo gli ingredienti per la dose minima e invece…era proprio la soluzione che stavo cercando: il risultato è perfetto. Ne sono usciti dei muffin gustosi, dolci al punto giusto, non friabili ma soffici e morbidosi.

Una ricetta che sperimenterò senz’altro con versioni differenti e magari anche in formato plumcake!

Preparazione

  1. Scaldate il forno a 220°C. Per questa ricetta si sconsigliava l’uso dei pirottini e così ho usato lo sparay staccante infarinando ben bene lo stampo per muffin.
  2. In una terrina grande ho mescolato come al solito solo le polveri.
  3. In un’altra miscelate con una frusta gli ingredienti umidi: lo yogurt greco bianco 0%, il miele, la passata di mela cotta (per praticità ho usato quella già pronta tipo la Mousse di Melinda) insieme allo zucchero integrale di canna fino ad ottenere una crema liscia.
  4. A questo punto unite i due impasti e aggiungete le gocce di cioccolato.
  5. Infornate a 220°C per 5 minuti, quindi abbassate il forno a 190°C e continuate a cuocere per 10-12 minuti.
  6. Togliete dal forno solo previo controllo dello stecchino al centro del muffin.
  7. Potete conservarli per una settimana in un contenitore ermetico o congelarli per 3 mesi se decidete di farne in grandi quantità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*