Zuppetta di legumi al sapore di mare

Per 2 personeTempo: ~

Ingredienti

  • 1 confezione piccola di cannellini
  • 1 confezione piccola di ceci
  • mezza confezione di pelati
  • 1 dado
  • mezza cipolla bianca
  • sale, olio, peperoncino, rosmarino, vino bianco q.b.
  • 400 gr di misto mare (seppie, calamari, gamberetti, vongole)

In queste giornate fredde passate a spalare neve, la sera una zuppetta calda e fumante è la cosa migliore.

Amo tanto l’accostamento di pesce e legumi: genera un sapore rotondo e aromatico che avvolge con la sua bontà. Io ho la fortuna di usare fagioli e ceci del nostro orto, ma si possono utilizzare ovviamente le scatolette di legumi già lessati, che velocizzano i tempi di cottura e sono molto più pratici ;)

Per quanto riguarda il misto mare non prendete quelli già pronti al banco surgelati: per avere un gusto davvero ricco occorre andare dal pescivendolo!

Preparazione

  1. Nella pentola a pressione ho soffritto mezza cipolla bianca con sale, olio, peperoncino, un rametto di rosmarino e sale.
  2. Poi ho aggiunto sia i fagioli che i ceci lasciando la loro acquetta cremosa e poi ho sfumato con il vino bianco fino a creare l’inconfondibile cremina.
  3. Poi ho aggiunto i pelati e ho continuato a mescolare
  4. Dopo aver unito anche il pesce, ho sfumato con 1 bicchiere abbondante di acqua e ho aggiunto il dado.
  5. Ho continuato la cottura in pentola a pressione per circa 20 minuti.
  6. Se il sughetto fosse troppo liquido, in un bicchiere sciogliete 1 cucchiaio di farina con mezzo di acqua calda e aggiungete il tutto al sugo mescolando velocemente.
  7. Servire caldo magari con qualche crostino di pane abbrustolito.

1 commento

  1. Ho mangiato questo zupetta al ristorante La Cambusa Sirolo mentre era in vacanza. Questa è una buona versione del piatto e facile da fare. Dà un buon ricordo della mia vacanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *