Pesche caramellate della bisnonna

Per 2 personeTempo: ~

Ingredienti

  • 2 pesche
  • vino bianco q.b.
  • burro q.b.
  • cacao amaro q.b.
  • zucchero di canna q.b.

Questa è una di quelle ricette di una volta, tramandata di madre in figlia.

Infatti era un dolce a base di frutta che preparava la mia bisnonna Ester per la sua nipotina, mia mamma e oggi torna vivo sulla mia tavola!

Preparazione

  1.  Per prima cosa sbucciate le pesche e dividetele a metà togliendo il nocciolo.
  2. Poi sciogliete una noce di burro in una padella antiaderente e aggiungete abbondante zucchero di canna: una volta sciolto stemperate con un goccio di vino bianco lasciandolo evaporare e addensando la cremina.
  3. Aggiungete le pesche e continuate la cottura rigirandole più e più volte fino a quando non saranno morbide ma non spappolate.
  4. Verso la fine della cottura, posizionate al centro delle metà, nell’incavo naturale, un amaretto ammollato nel vino bianco e continuate al cottura aggiungendo altro vino e zucchero.
  5. Spolverate poi con cacao amaro e continuate fino a quando non si sarà formata una cremina omogenea e il succo delle pesche non si sarà perfettamente rappreso.
  6. Servite spolverando con altro cacao o cannella a seconda dei vostri gusti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *