Il Belgio a tavola, fra specialità gastronomiche e birre favolose

Il Belgio a tavola, fra specialità gastronomiche e birre favolose

A Dicembre sono stata in Belgio con la mia famiglia, il primo viaggetto con il nostro piccolino di 4 mesi!

Oltre a essere stata una vacanza assolutamente perfetta e magnifica, ho anche avuto modo di provare ed assaggiare le prelibatezze di questo stupendo paese abbinate a birre favolose!

Partiamo dalla premessa che il Belgio è stata un’inaspettata scoperta: magnifiche città storiche, piccoli borghi gioiello, incredibile atmosfera natalizia e soprattutto un’ottima cucina!

bruges
Bruges di notte

I capisaldi della cucina belga

Partiamo dai fondamentali: birra, cioccolato e crostacei!

Il Belgio vanta oltre 1000 birre diverse in bottiglia e alla spina e ha una centenaria tradizione birraia che deriva da.

Entrare nelle antiche birrerie delle Fiandre è davvero un’esperienza: arredate in legno, ricche di atmosfera e di calore, offrono uno spaccato della storia di questo paese e un’occasione per vivere i luoghi mescolandosi alla gente del posto!

Potrete abbinare a ogni piatto che assaggerete varietà favolose che arrivano anche a 13°! Se volete smorzare un pò la gradazione potete chiedere del patè: vi porteranno questi cubetti deliziosi anche se un pò pesantucci!

pate
Patè con salsa al rafano

Ne ho provate davvero tante, tutte eccelse, ma quella che mi è rimasta nel cuore è la Triple Karmeliet, una bionda ai tre cereali, corposa e dal delicato gusto fruttato, leggermente frizzantina e servita fredda. Viene preparata e fatta maturare con tecniche moderne ma seguendo un’antica ricetta dei monaci carmelitani di Dendermonde che risale al 1679! birre-belgio Che dire del cioccolato? Troverete cioccolaterie ovunque, soprattutto a Bruges e a Bruxelles: sono negozi curatissimi, eleganti e dove troverete vere opere d’arte realizzate con il cioccolato! cioccolato-belgioCi siamo tolti lo sfizio di acquistare cioccolatini sopraffini nella migliore cioccolateria di Bruxelles da Pierre Marcolini: un assortimento gudurioso di pregiati cioccolatini dai sapori esotici e dagli accostamenti inediti! Inoltre ho assaggiato il macaron più spettacolare di sempre: al passion fruit! marcolini Infine che dire del pesce e dei crostacei? Potrete provare piatti deliziosi, dalle cozze alla birra

IMG_0356
Cozze alla birra

a meravigliose ostriche

ostriche
Ostriche ai mercatini di Natale di Anversa

da piatti elaborati a semplici rivisitazioni di zuppe gustose

zuppa-pesce
Zuppa di pesce al t’ Lammetje a Bruges

Altre prelibatezze

Ma il Belgio non è solo patatine fritte e waffles: qui potrete provare specialità comuni agli odiati francesi. Noi abbiamo scovato un ristorantino a Gent che proponeva solo bourguignonne: di carne, di pesce e di formaggio!

Bourguignonne al Gents Fonduehuisje di Gent

Mentre a Bruxelles siamo rimasti incantati da un posticino che serviva solo piatti a base di anatra!

anatra
Tris di anatra: petto brasato, fettine affumicate e patè!

Bilancio degli assaggi? Assolutamente positivo!

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*