Torta alle clementine di Nigella Lawson

Per 6 personeTempo: ~

Ingredienti

  • 4/5 clementine biologiche
  • 250 gr di farina di mandorle
  • 225 gr di zucchero per la torta
  • 180 gr di zucchero per lo sciroppo
  • 6 uova
  • 1 cucchiaio di lievito
  • 1lt di acqua

Devo essere sincera: non ero molto convinta di questa torta.

Avevo visto la puntata di Nigella Lawson in cui provava questa torta alle clementine e incuriosita ho ritrovato la ricetta. Anche perchè non so se vi è mai capitato di ritrovarvi con della frutta non eccelsa da consumare, tipica del fine periodo, ma che vi dispiace buttare o non mangiare.

Così ho provato e devo dire che mi sono dovuta ricredere! L’agrumato candito si sposa benissimo con la farina di mandorle e il risultato non è affatto stucchevole!

Preparazione

  1. per prima cosa lavate bene le clementine biologiche.
  2. Poi mettete in una pentola dai bordi alti con acqua e zucchero e lasciatele andare per circa 1 o 2 ore in base alla velocità con cui il liquido si rapprenderà formando un caramello alle clementine.
  3. Togliete gli agrumi e frullateli interi fino ad ottenere una profumatissima purea, insieme a un paio di cucchiai di sciroppo.
  4. I una ciotola grande mescolate la farina, la purea di clementine, il lievito e le uova amalgamando il tutto per non avere grumi.
  5. Trasferite il composto una teglia foderata o imburrata e poi infornate per 30 minuti a 180° e 10 a 160° ventilati. Sui tempi devo dirvi che molto dipende dal vostro forno: regolatevi in base alle sue caratteristiche.
  6. La ricetta originale prevede poi di spalmare la superficie della torta con il caramello ottenuto in cottura, ma io ho evitato questa fase per non appesantire troppo la torta e renderla eccessivamente dolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *