Tartare di salmone

Per 2 personeTempo: ~

Ingredienti

  • 2 filetti di salmone fresco
  • 1 lime
  • 2 cucchiai di aceto di vino bianco
  • erba cipollina fresca
  • prezzemolo
  • sale e pepe

Sono una grande amante del pesce crudo: lo amo in tutte le versioni e mi fa letteralmente impazzire!

Dopo il ceviche peruviano ho provato una classica tartare di salmone all’erba cipollina!

Preparazione

  1. Dopo aver congelato il salmone per almeno 24 ore, scongelatelo naturalmente in frigorifero.
  2. Eliminate la pelle (il mio pescivendolo l’aveva già tagliato a filetto) e cominciate a tagliarlo per la tartare: usando un coltello adatto prima fare delle strisce e poi le riducete a dadini piccoli.
  3. A parte preparate un’emulsione con lime, aceto di vino bianco, olio, sale, pepe, prezzemolo ed erba cipollina triturata.
  4. Irrorare ben bene i dadini di salmone in modo che tutti rimangano immersi nell’emulsione allo stesso modo e lasciate riposare in frigorifero per una mezzora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *