Rice paper rolls ai gamberoni speziati

Rice paper rolls ai gamberoni speziati

Per 2 personeTempo: ~ Cucina: Vietnamita

    Ingredienti

    • 12 fogli di riso
    • 12 gamberoni
    • 1 cetriolo
    • 4 carote
    • 1 spicchio di aglio
    • salsa di pesce
    • 1 cucchiaino di pasta di gamberetti
    • 1 cucchiaino di tom yum
    • 1 cucchiaio di olio
    • sale
    • 1 cucchiaio di succo di lime
    • 1 cucchiaio di salsa di soia
    • 1 cucchiaio di vino bianco
    • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Oggi torniamo in Vietnam con un piatto che durante quel viaggio ho veramente adorato e imparato a fare durante un cooking class!

Sto parlando dei Rice Paper Rolls, la versione fresca e cruda degli involtini primavera: un piatto semplice, gustoso, versatile ma soprattutto light!

Il concetto di base è scegliere il contenuto per questi involtini di riso che non vengono cotti ma mangiati crudi (o meglio rinvenuti in acqua tiepida) e gustati con saporite salsine.

Oltre alla presenza di verdure (cotte o crude), si possono realizzare infinite versioni di questi involtini: carne, pesce o addirittura noodles!

Preparazione

  1. Per prima cosa ho preparato i gamberoni speziati: dopo averli sgusciati facendo attenzione a non spezzarli, ho imbiondito uno spiccchio d’aglio insieme a 1 cucchiaio di olio, sale, 1 cucchiaino di tom yum e 1 di pasta di gamberetti, sfumando poi con la salsa di pesce. Vi ho saltato i gamberoni con una cottura molto rapida per evitare che si cuocessero troppo perdendo così la morbidezza.
  2. A parte affettate a julienne (io per fretta ho tagliato un pò troppo spesso) le carote e il cetriolo.
  3. In una terrina versate acqua tiepida e immergete da ambo i lati 1 foglio di riso, quando sarà morbido morbido adagiatelo su un piatto, posizionate al centro le verdure e il gamberone, chiudete il fondo e poi arrotolate stretto stretto. La collosità del foglio farà il resto.
  4. Per abbreviare il lavoro, mentre componete un involtino, mettete nel frattempo in ammollo un altro!
  5. Servite insieme alla salsa di soia oppure a una salsina ottenuta mescolando zucchero di canna, vino bianco, salsa di soia e succo di lime!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*