Lasagna zucca e salsiccia

Per 4 personeTempo: ~

Ingredienti

  • lasagne fresche Giovanni Rana
  • 1 porro
  • 500 gr di zucca
  • 4 salsicce
  • vino bianco
  • salvia e rosmarino
  • 1 cucchiaio di olio
  • 1 cucchiaio di burro
  • pepe
  • 2 bicchieri di latte
  • 2 cucchiai di maizena o amido di mais
  • noce moscata
  • 250 gr di stracchino
  • parmigiano grattugiato

Molti sostengono che l’UNICA, vera, lasagna è quella rossa al ragù: noiosi.

Come tante altre ricette, la lasagna si presta a infinite varianti e ogni tanto mi piace sperimentarne qualcuna!

Devo dire che la versione zucca e salsiccia è stata davvero una sorpresa ed è piaciuta a tutti. Ovviamente non sto a dirvi che non posso impazzire a fare la pasta a mano, soprattutto quando si fa una cena a tema come quella di Halloween.

Stavolta ho dimezzato anche i tempi, usando per la prima volta la lasagna fresca di Giovanni Rana, che mi ha dato grandi soddisfazioni: si cuoce in soli 20 minuti, rimane morbida a differenza della lasagna secca che rischia di rimanere durissima ai lati se usi poca besciamella e ha un’ottima resa!

Preparazione

  1. Per prima cosa tagliate la zucca a cubetti piccoli piccoli e stufatela in padella con il porro tagliato fine fine, una presa di sale, 1 cucchiaio di olio, pepe, salvia e rosmarino tritati e poi sfumate con il vino bianco.
  2. Aggiungete le salsicce sbriciolate e continuate la cottura con il coperchio.
  3. A parte lessate altri 100 gr di zucca e tenetela da parte.
  4. Nel frattempo preparate la besciamella (quasi light) facendo sciogliere 1 cucchiaio di burro con 2 cucchiai di maizena o amido di mais (sarà diviso per 4 persone!) con 2 bicchieri di latte, sale, pepe e noce moscata. Quando la zucca lessata sarà pronta immergetela nel latte e poi sfrullate tutto con il frullatore a immersione. Otterrete così una besciamella densa alla zucca!
  5. A questo punto non resta che assemblare: prima un mestolo di besciamella sul fondo della teglia per distribuito, uno strato di lasagna, un altro mestolo di besciamella, un pò di zucca e salciccia, fiocchetti di stracchino e una bella spolverata di parmigiano e via così fino alla fine.
  6. Infornate per 20 minuti a 180°.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *