Le cose che odio cucinare

Oggi ho provato a cimentarmi con un sugo alla gallinella di mare. Risultato? Mi sono letteralmente impiccata ed è venuto uno schifo!

Non solo l’ho trovato abbastanza disgustoso da fare ma non mi è nemmeno lontanamente piaciuto e ho optato per formaggio e insalata

Così pensando alla pessima riuscita mi sono chiesta cosa odio davvero cucinare e ho fatto una lista mentale della mia personale Top Five.

  1. Gallinella di mare: ha ottenuto la medaglia d’oro e come lei anche altri tipi di pesci simili. Sono odiosi da pulire, da sfilettare e con spine così fini che sono davvero difficili da trattare.
  2. Fagiolini: in questo caso a vincere è l’insopportabile puzza di quando li lessi e il terribile (per me ovviamente) sapore.
  3. I gamberetti: li adoro ma odio sgusciarli. Sono costretta a usare i guanti perchè le code mi provocano allergia e il movimento per farlo mi infiamma il carpale!
  4. Gli spinaci: sono talmente buoni ma così noiosi da lessare!
  5. Il polpo: anche in questo caso lo adoro ma tanta fatica per così poco!

E voi quale alimenti odiate cucinare?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *