Polenta concia alla valdostana

Polenta concia alla valdostana

Per 4 personeTempo: ~

    Ingredienti

    • 350 g di farina di mais
    • 1,5 litri di acqua
    • 30 g di burro
    • 170 g di fontina della Valle d'Aosta
    • 170 g di toma semistagionata
    • 1 cucchiaio di sale grosso
    • 2 salsicce
    • 500 gr di macinato
    • 1/2 cipolla
    • passata di pomodoro
    • olio, sale e pepe
    • 200 gr di funghi misti

Oggi è il secondo giorno di primavera e tutte le mie speranze di godermi un debole raggio di sole si sono infrante aprendo le persiane questa mattina: nevica tantissimo.

Visto il clima decisamente autunnale vi propongo una ricettina per scaldarci: una polentina concia in cocotte, formaggiosa e burrosa come da tradizione montanara delle Alpi!

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la polenta come da ricetta tradizionale.
  2. Nel frattempo preparate anche un ragù di macinato e salsiccia bello abbondante e sugoso che io ho arricchito anche con i funghi misti.
  3. Tagliate il formaggio a dadini (io ho usato l’Asiago) ma va benissimo la fontina ad esempio.
  4. Una volta che la polenta sarà pronta non vi resterà che iniziare a comporre gli strati nella cocotte: polenta, sugo, formaggio, parmigiano grattugiato e così via fino a riempirla tutta. In cime aggiungerete anche dei fiocchetti di burro.
  5. A questo punto infornate a 200° per 20 minuti, fino a quando il formaggio non si sarà sciolto formando una bella crosticina dorata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*