Chicken Tikka Masala con riso basmati alle spezie

Chicken Tikka Masala con riso basmati alle spezie

Per 2 personeTempo: ~ Cucina: Indiana

    Ingredienti

    • 400 gr di pollo
    • mezza cipolla grande
    • 1 vasetto di yogurt bianco
    • 1 pezzo di zenzero fresco tritato
    • succo di 1 limone
    • 1 cucchiaino di cannella
    • 2 cucchiaini di Garam Masala o 2 di curry (si trova nei negozi etnici)
    • 2 cucchiaini di paprika
    • 2 cucchiaini di cumino
    • 2 cucchiai di coriandolo fresco tritato
    • 2 spicchi d’aglio tritati finemente, olio, sale e pepe
    • 100 gr di riso basmati
    • 2 cucchiai di mix di spezie o curry

Il Chicken Tikka Masala è uno dei piatti più famosi della cucina indiana: la marinatura è la parte fondamentale della ricetta e può essere realizzata per spalmare la carne da cuocere alla brace e allo spiedo oppure come sugo denso in cui “affogare” lo spezzatino.

In ogni caso diventa un piatto dalle mille sfumature aromatiche in cui l’assenza del piccante favorisce l’emergere di tutti i sapori e le spezie che compongono questa ricetta diventata così famosa in Inghilterra da essere definita da un ex membro del governo Britain’s true national dish!

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate la marinatura mescolando in una grande ciotola il pollo (io ho usato fettine di petto tagliate a pezzetti), lo yogurt bianco, lo zenzero fresco tritato, il succo di un limone, olio, 1 cucchiaino di cannella, 2 cucchiaini di Garam Masala (si trova nei negozi etnici ma potete anche sostituirlo con un buon curry), 2 cucchiaini di paprika, 2 cucchiaini di cumino, 2 cucchiai di coriandolo fresco tritato, 2 spicchi d’aglio tritati finemente, sale e pepe e lasciate riposare il tutto per un’oretta.
  2. A questo punto soffriggete mezza cipolla con un pò d’olio e unite il pollo con tutta la sua marinatura: lasciate cuocere per circa 5 minuti
  3. Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua e lasciate continuare la cottura fino a quando la salsa non si rapprenderà (a piacere si può aggiungere del peperone verde e della passata di pomodoro).
  4. Prima di servire il pollo preparate il riso basmati: in una pentolina fate scaldare un paio di cucchiai di olio, aggiungete il riso facendolo tostare, sfumate con 2 bicchieri d’acqua e le spezie (io uso un mix portato dalla Turchia ma esistono in vendita diversi preparati oppure potete aromatizzarlo al curry) e lasciate la cottura per 20 minuti, rabboccando di tanto in tanto per non far attaccare il riso. Una volta cotto riempite con il riso una coppetta da gelato in plastica, poi rovesciate velocemente la coppetta al contrario sul piatto e con una leggere pressione delle dita, fate uscire il riso che avrà preso la forma conica.
  5. Se non avete tempo di preparare la marinatura, in commercio esiste una versione già pronta e concentrata della Asian Home Gourmet, in vendita su internet o reperibile nei negozi di alimenti etnici. Si aggiunge solo lo yogurt e il gioco è fatto!

2 Commenti

  1. Patrizia

    Devo assolutamente provarlo!!!!! ;)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*