Pennette di kamut al sugo di calamari e pomodorini secchi

Pennette di kamut al sugo di calamari e pomodorini secchi

Per 3 personeTempo: ~

    Ingredienti

    • 6 calamari
    • 4/5 acciughe
    • 1 manciata di capperi
    • 1 presa di sale
    • 1 cucchiaio di olio
    • prezzemolo
    • vino bianco
    • 1/2 bicchiere di passata di pomodoro
    • 1 spicchio di aglio
    • cipolla
    • pomodorini secchi

L’abbinamento calamari e pomodorini secchi è un classico della cucina mediterranea.

Ma io ho voluto arricchirlo con l’aggiunta di dettagli ancora più sfiziosi per renderlo un primo completo e davvero delizioso!

Preparazione

[toggle title=”Come pulire i calamari”]Questa operazione è per me davvero odiosa e fastidiosa ma purtroppo inevitabile. Dal momento che non dobbiamo riempirli la cosa più semplice che vi consiglio di procedere così: per prima cosa tagliate la testa tenendo da parte i tentacolini, poi tagliate sul lato lungo e aprite il calamaro a foglio eliminando il sacchetto delle interiora e la spina rigida. A questo punto, dopo averlo bene lavato, potete tagliarlo a pezzetti.[/toggle]

  1. A questo punto iniziamo veramente la ricetta con un soffritto di aglio, cipolla, prezzemolo, una presina di sale, 1 cucchiaio di olio, peperoncino, 4/5 acciughine per insaporire e capperi.
  2. Sfumate con il vino bianco e aggiungete i calamari a pezzetti e i filetti di pomodorini secchi.
  3. Aggiungete anche mezzo bicchiere di passata di pomodoro e continuate la cottura, sfumando con dell’acqua della pasta se doveste vedere che il sugo si rapprende troppo.
  4. Alla fine saltate le penne in padella!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*