Spaghetti alla nerano rivisitati

Spaghetti alla nerano rivisitati

Per 2 personeTempo: ~

    Ingredienti

    • 1 zucchina grande
    • 1 spicchio di aglio
    • olio di semi per friggere
    • 2 cucchiai di olio di oliva
    • prezzemolo
    • peperoncino
    • bottarga
    • colatura di alici
    • vino bianco

Questa è una ricetta squisitamente partenopea e nasce dall’intuito di grandi cuochi.

E’ una pasta gustosa e ricca di sapori, con le zucchine fritte e il provolone grattugiato. Io però non mi accontento mai e così ho deciso di osare e di spingermi oltre, con una mia personalissima rivisitazione.

 

Il risultato mi ha davvero stupito: nella mia testa avevo ben in mente la tavolozza di sapori che sarebbe emersa ma non avevo idea che fosse così deliziosa. E’ venuta fuori una di quelle spaghettate che piacciono a me, saltata, asciuttina, croccantina e iper saporita.

Cosa ho aggiunto? Colatura di alici e bottarga grattugiata.

spaghetti-nerano-zucchine

Preparazione

  1. Mentre aspettate il bollore dell’acqua per la pasta, preparate le zucchine: io le ho affettate a rondelle molto sottili utilizzando il Moulinex Fresh Express, ho portato a bollore l’olio di semi in un pentolino largo e profondo e poi le ho immerse per qualche minuti, rigirandole da entrambi i lati fino a quando non sono diventate dorate ma non bruciacchiate. Poi le ho subito asciugate nella carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
  2. In una padella soffriggete l’aglio con l’olio, il peperoncino e il prezzemolo, sfumate con un goccino di vino bianco e una volta che l’alcool sarà evaporato, saltate velocemente la pasta in padella.
  3. Aggiungete prima la colatura di alici, facendo leggermente mantecare, poi le zucchine, poi il provolone grattugiato mescolando bene e per ultima la bottarga e continuate a saltare in padella.
  4. Spolverate di bottarga anche alla fine, dopo aver impiattato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*