Filetto di maiale in crosta di erbe aromatiche con salsa al miele e peperoncino

Per 3 personeTempo: ~

Ingredienti

  • 1 filetto di maiale
  • 1 tazza di thè rosso o alla ciliegia selvatica
  • 1 manciata bacche di ginepro
  • 1 manciata chiudi di carofano
  • mix erbe aromatiche: rosmarino, salvia, erba cipollina, timo, maggiorana, alloro, lavanda, prezzemolo
  • pan grattato
  • sale e olio
  • 2 cucchiai di miele di acacia
  • peperoncino in polvere
  • 1 uovo
  • riso jasmine
  • 1 cucchiaio di condipasta

Mamma mia che bontà questo maialino in crosta!

Devo ammettere che questa ricetta mi ha stupito: aromatica, gustosa, succosa e incredibilmente saporita, cosa insolita per il filetto di maiale, magro e dal gusto poco deciso.

Inoltre la cottura semi al vapore (inserendo una pirofila di acqua sul fondo del forno), mantiene intatti i succhi della carne evitando che si secchi e si asciughi.

Inoltre la salsina al miele e peperoncino è davvero deliziosa!

Io ho scelto di accompagnare la carne con un pò di riso jasmine cotto con il condi pasta, peperoncino dolce, aglio,  basilico, origano e pepe insieme a un‘insalata di radicchio variegato all’aceto balsamico.

Preparazione

  1. Dopo aver preparato una bella tazza di thè alla ciliegia selvatica (ma va bene anche thè rosso), mettete il ammollo il filetto di maiale insieme a una manciata di chiodi di garofano e bacche di ginepro per 20 minuti.
  2. Nel frattempo pre riscaldate il forno e tritate tutte le erbe aromatiche mescolandole con pan grattato: lavanda, timo, maggiorana, alloro, prezzemolo, rosmarino, salvia, erba cipollina.
  3. Trascorso il tempo di marinatura, spennellate il filetto con un uovo intero sbattuto e poi ricoprite l’intera superficie della carne con il trito di erbe aromatiche.
  4. Adagiatelo sulla carta forno, oliate leggermente e infornate per 60 minuti a 160 gradi.
  5. Sul fondo del forno adagiate una pirofila piena d’acqua per tenere l’ambiente umidificato e non far seccare la carne.
  6. Prima di sfornare preparate la salsina sciogliendo 2 cucchiai di miele di acacia con acqua e peperoncino fino a formare un sughetto delizioso da abbinare alla carne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *