Ottima cucina bergamasca al Ristorante La Fonte sul Lago di Endine

Ottima cucina bergamasca al Ristorante La Fonte sul Lago di Endine

Oggi vi porto in un posto davvero incantevole nella bergamasca, il lago di Endine.

Uno specchio d’acqua che si insinua nelle verdissime montagne e regala panorami da fiaba a due passi da Bergamo.

Qui, in una posizione privilegiata, su una collinetta che domina il lago, si trova il Ristorante La Fonte, un posto accogliente dalla vista spettacolare.

Il Locale

lagoendine

Ristorante La Fonte

Via Alla alla Fonte 54 – 24060
Monasterolo Del Castello (BG)
Tel. +39 035 824481
info@lafonteristorante.it

Il ristorante è immerso nel parco di 20mila mq di una vecchia fonte termale presso Monastero del Castello, un piccolo comune in Val Cavallina, a circa 30 km da Bergamo.

Gli alberi secolari e una natura incantevole diventano così la cornice esclusiva di questa struttura, che si affaccia direttamente sul bellissimo lago d’Endine, piccolo specchio d’acqua a pochi km dal più grande Lago d’Iseo.

Con la sua struttura volutamente circolare, il ristorante offre ai suoi ospiti uno scorcio delle bellezze che la circondano: un luogo d’incanto e un’esperienza unica in tutta la valle.

Inoltre è un luogo assolutamente ideale per le famiglie con bambini: l’ambiente arioso è a prova di bimbo, la struttura offre un bel giardino attrezzato con giochi per i piccoli e prati verdi dove scorrazzare al riparo dalle macchine e dalla base del ristorante partono i sentieri che seguono il profilo del lago per fare una bella passeggiata rigenerante tutti insieme alla scoperta di una natura lussureggiante.

passeggiata-endine

 

Il Menù

Il ristorante propone una vasta scelta di piatti deliziosi legati ai prodotti del territorio, una cucina tradizionale e genuina e allo stesso tempo per scoprire le ricette di questa zona così incantevole.

La cucina offre piatti della tradizione bergamasca realizzati con cura: in particolare vorrei segnalare le proposte a base di di pesce di lago, di salumi locali e di piatti secolari che vengono realizzati e cambiati nel menù facendo riscoprire il piacere della stagionalità dei prodotti, senza mai rinunciare al gusto e ai sapori.

Noi abbiamo provato sia l’antipasto misto a base di salumi locali

antipasto-monti

sia un antipasto a base di pesce di lago come i famosi missoltini e i pescetti in carpione (una delizia per me irresistibile!).

antipasto-lago

Ad allietarci successivamente un grande classico della cucina bergamasca, i casoncelli fatti in casa, una pasta fresca (tipo raviolone) ripieni di pasta di salame, carne di arrosto, uva sultanina, pera spadona, amaretti e spezie, conditi con burro e pancetta croccante

casoncelli

e i garganelli alla crema di cannellini, scorza di lime e gamberoni

garganelli

2 Commenti

  1. Buona sera.
    Vorrei sapere se avete anche menu senza glutine. Grazie

    • la mia è solo una recensione: per conoscere i dettagli del menù deve contattare direttamente il ristorante…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*