Spaghetti di soia thai (tom yum) saltati ai gamberi e zucchine

Spaghetti di soia thai (tom yum) saltati ai gamberi e zucchine

Per 2 personeTempo: ~ Cucina: Thailandese

    Ingredienti

    • spaghetti di soia
    • 2 zucchine
    • 1/2 cipolla rossa
    • 1 spicchio di aglio
    • vino bianco q.b.
    • salsa di pesce
    • 2 cucchiaini di tom yum
    • 100 ml di latte di cocco
    • 2 cucchiaini di pasta di chili con basilico thai
    • 2 cucchiaini di zenzero in polvere
    • salsa di soia
    • coriandolo fresco
    • succo di lime
    • 1 cucchiaino di zucchero di canna

Quando mio marito ha assaggiato questo piatto mi ha detto: ” Altro che Thailandia! La tua cucina è insuperabile!”

Questo per me non poteva essere complimento migliore. Io amo alla follia la cucina orientale e quella thai in particolare, seppur rivisitata a modo mio.

E questi spaghetti, facilissimi da fare e gustosissimi, sono una vera rivelazione!

Preparazione

  1. Per prima cosa in piccolo frullatore mettete 1 cucchiaino di tom yum, la pasta di chili con basilico thai dolce, il latte di cocco, un goccino di lime e lo spicchio di aglio e frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea.
  2. Poi sgusciate e pulite i gamberi e lasciateli marinare nella crema quasi fino alla fine.
  3. Nella wok soffriggete la cipolla con l’olio, l’altro cucchiaino di tom yum, lo zenzero e sfumate prima con il vino bianco e poi con la salsa di pesce.
  4. Aggiungete anche le zucchine affettate a spaghetti.
  5. Amalgamate bene il tutto, sfumate con la salsa di soia e aggiungete lo zucchero e un goccino di acqua.
  6. Unite anche i gamberi con tutta la crema di marinatura.
  7. Nel frattempo lessate per 4 minuti gli spaghetti di soia, scolateli e aggiungeteli nella wok.
  8. Saltate bene e spolverate con salsa di soia, succo di lime e coriandolo fresco.
  9. Potete aggiungere la sriracha.

Dove trovare tutti questi ingredienti così particolari?
Ma su Asia-Market.it ovviamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*