Biscotti al burro di Halloween

Biscotti al burro di Halloween

Per 6 personeTempo: ~ Cucina: Americana

    Ingredienti

    • 300 gr di farina 00
    • 100 gr di zucchero semolato
    • 100 gr di zucchero di canna
    • 1/2 cucchiaino di sale
    • 1 e 1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia
    • 1 uovo
    • 230 gr di burro
    • colorante alimentare

Se c’è una cosa che amo di Halloween è il pasticciare in cucina!

E quale idea migliore dei biscotti, da fare insieme ai vostri bimbi? Ve ne sono tantissime versioni, colorate, decorate, assemblate. Io oggi ve ne propongo una semplicissima, biscotti al burro colorati con disegni a tema: facilissimi, veloci e di grande impatto!

 

Strumenti indispensabili

  • coloranti alimentari liquidi: in commercio ve ne sono moltissimi ma io vi consiglio quelli della Wilton. Bastano poche gocce per ottenere colori molto intensi.
  • Stampi della NordicWare in metallo: sono tutta un’altra storia rispetto ai soliti cutter in plastica.

 

Preparazione

  • Per prima cosa mescolate le polveri fra loro.
  • In un’altra terrina montate con la frusta il burro con lo zucchero: il burro non deve essere né liquido, altrimenti l’impasto risulterà talmente colloso da non riuscire a lavorarlo, né troppo solido, per evitare i grumi fastidiosi. Deve essere molto morbido e amalgamarsi bene allo zucchero.
  • Unite anche le uova e la vaniglia e mescolate.
  • Infine unite i due composti e dividete il risultato in tre parti: in una aggiungerete il colorante nero, in una quello arancione e la terza rimarrà al naturale.
  • A questo punto impastate i 3 composti separatamente e realizzate 3 panetti che avvolgerete nella pellicola e lascerete riposare per almeno 3 ore, massimo 1 giorno in frigo.
  • Trascorso il tempo, su un piano infarinato, ammorbidite con le mani l’impasto e formate tante palline belle grosse, posizionatele sulla placca da forno foderata con la carta, spolveratele con un filo di farina e utilizzando gli stampi, schiacciate le palline. Ne usciranno dei biscottoni belli spessi e corposi. Mi raccomando, non esitate a fare una decisa pressione sulla pasta: altrimenti in cottura, il disegno tenderà a sparire.
  • Cuocete a forno ventilato a 175° per 10 minuti.
  • Una volta sfornati potrete decidere di lasciarli così oppure di decorarli ulteriormente a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*