Noodles piccanti con cubetti di salmone

Noodles piccanti con cubetti di salmone

Per 1 personeTempo: ~ Cucina: Indonesiana

    Ingredienti

    • 150 g di salmone fresco tagliato a dadini
    • 60 g di noodles tipo udon o gialli
    • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
    • 1 peperoncino rosso fresco o pasta di peperoncino thai
    • 1 cucchiaio di zenzero grattugiato o in polvere
    • 1 cucchiaio di semi misti (sesamo bianco e nero, papavero e lino)
    • 1 cucchiaio di pasta di miso
    • 1 cucchiaio di salsa di soia
    • 1 cucchiaino di zucchero
    • 1 lime
    • coriandolo fresco

Ci sono sere in cui ho voglia di un piatto etnico sfizioso ma senza troppi sbattimenti, saporito ma comunque light, facile da preparare ma dai sapori complessi.

Questi noodles piccanti saltati nella wok al salmone sono quello che ci voleva!

Strumenti indispensabili (o consigliati)

  • la pentola wok è la regina dei noodles saltati e quindi è lo strumento cardine di questa ricetta.
  • un coltello adatto a lavorare il pesce

 

Preparazione

  • Per prima cosa tagliate il filetto di salmone in cubetti da 2 cm
  • Mentre lessate i noodles in acqua bollente salata e aromatizzata con qualche foglia di coriandolo o in polvere, nella wok fate insaporire l’olio di oliva insieme al peperoncino privato dei semi e tagliato a fettine, allo zenzero e ai semi. Io non avevo peperoncini freschi a disposizione e così ho optato per la pasta la basilico thai e peperoncino, fresca e aromatica.
  • Fate rosolare per un minuto e sfumate con la salsa di soia.
  • Aggiungete la pasta di miso insieme alla scorza e al succo del lime e allo zucchero e fatela sciogliere bene nella salsina.
  • Unite i cubetti di salmone e cuoceteli su ogni lato facendoli saltare nel fondo di cottura per pochi istanti.
  • Aggiungete un pò di acqua della pasta per stemperare ed evitare che il tutto si attacchi.
  • Scolate i noodles e saltateli nella wok amalgamando bene gli ingredienti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*