Banana Bread vegano al cioccolato fondente

Banana Bread vegano al cioccolato fondente

Per 6 personeTempo: ~ Cucina: Americana

    Ingredienti

    • 300 g di farina integrale
    • 2 banane
    • 3 prugne viola
    • 150 g di zucchero di canna
    • 140 ml di latte di soia
    • 40 ml di olio di semi di mais
    • 10 g di lievito per dolci
    • 1 cucchiaio di cannella
    • 180 g di cioccolato fondente

Era moltissimo tempo che volevo provare la ricetta del Banana Bread, ma senza la pesantezza delle uova e del burro. Così su consiglio di mia sorella, grande amante delle versione vegana, mi sono convinta: avevo giusto delle banane molto mature da consumare insieme al latte di soia (dimenticato dalla sorellina sbadata).

Ovviamente ho aggiunto varianti a mio gusto, inserendo invece della terza banana, delle prugne viola molto mature e tanto, tantissimo cioccolato fondente!

Per finire, nonostante le temperature siano ancora estive, mi sono lasciata sedurre dal fascino autunnale (che si spera arrivi presto): invece del classico stampo da plumcake, ho usato quello meraviglioso della Nordic Ware con le zucchette sopra.

Il risultato? Un dolce perfetto per la colazione: profumato, gustoso ma soprattutto leggerissimo!

Preparazione

  1. Per prima cosa frullate le banane con il latte di soia e la cannella.
  2. Versate il composto nella ciotola con la farina integrale e amalgamate.
  3. Unite anche l’olio e lo zucchero di canna continuando a girare.
  4. Aggiungete il lievito e infine il cioccolato sminuzzato.
  5. Ungete lo stampo con lo spray staccante, indispensabile per gli stampi molto articolati.
  6. Infornate a 180° statico per 45/50 min con prova stecchino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*