Crostatine salate ripiene

Crostatine salate ripiene

Per 6 personeTempo: ~

    Ingredienti

    • Per la pasta frolla salata:
    • • 250 g di farina 00
    • • 125 g di burro
    • • 1 cucchiaio di panna
    • • acqua, sale q.b.
    • Per i ripieni:
    • • 100 gr di lenticchie già cotte
    • • 20 gr di gherigli di noci
    • • 1 avocado
    • • 50 gr di yogurt magro non dolcificato (yogurt greco)
    • • 10 pomodorini
    • • 20 gr di feta greca
    • • olio extravergine di oliva
    • • succo di mezzo limone
    • • sale, prezzemolo, foglie di basilico q.b.

Avevo bisogno di uno sfizioso stuzzichino da servire come aperitivo: qualcosa di informale, simpatico, appetitoso e leggero, perfetto per aprire lo stomaco insieme a un buon bicchiere di prosecco. Poi, improvvisamente, mi sono ricordata di un goloso dolcetto tipico sardo, le pardulas: una sorta di crostatina, un tortino delizioso con un morbido ripieno, che sparisce in qualche morso. La loro forma solare, il gusto intenso ma accattivante, la loro praticità mi hanno ispirato nello sperimentare queste piccole crostatine salate, che ho voluto realizzare con un friabile cestino di pasta frolla. Per il ripieno, ho optato per i sapori vellutati e decisi delle lenticchie e dell’avocado, con cui ho realizzato due differenti farciture: la prima, una sorta di ricca insalatina di lenticchie, noci e pomodorini; la seconda, una crema vellutata di avocado, impreziosita con qualche cubetto di freschissima e sapida feta greca.

In meno di un’ora, e con la possibilità di preparare tutto in anticipo e assemblare le crostatine pochi minuti prima dell’arrivo degli ospiti, ho creato un antipasto davvero scenografico, capace di conquistare il cuore dei più golosi, ma soddisfacente anche per i vegetariani. La ricetta è molto semplice e si realizza con pochi strumenti, ma se vi serve qualcosa di ancora più veloce, potete acquistare la base per le vostre crostatine direttamente al supermercato o in un forno: a quel punto, i tempi si dimezzeranno, preparare i ripieni sarà un gioco da ragazzi e il vostro aperitivo sarà pronto in pochi minuti.

 

Preparazione delle crostatine

  1. Setacciate la farina in una ciotola capiente, aggiungete il burro a pezzetti e impastate con le mani, fino ad ottenere un composto sabbioso.
  2. Versate il composto su una spianatoia, realizzate la classica fontana e versate al centro la panna e un cucchiaio d’acqua; iniziate a inglobare i liquidi nella fontana, poi impastate con le mani. Se troppo duro, o ancora tendente a sbriciolarsi, aggiungete all’impasto un altro cucchiaio d’acqua.
  3. Avvolgete l’impasto nella pellicola e lasciatelo riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Intanto dedicatevi alla preparazione dei due ripieni.
  4. Mentre la pasta frolla riposa, preparate i due ripieni. Cuocere e scolare le lenticchie, tritate grossolanamente i gherigli di noce e unite tutto in una ciotola con qualche pomodorino tagliato in quattro; condite con olio e sale e mettete il tutto da parte.
  5. Per la crema di avocado, inserite in un frullatore lo yogurt, l’avocado sbucciato e tagliato a pezzetti, il succo di limone e qualche foglia di basilico. Condite con sale e pepe, e un filo d’olio. Tagliate la feta in piccoli cubetti e mettete anche questa da parte.
  6. Quando l’impasto avrà riposato il tempo necessario, stendetelo sulla spianatoia ben infarinata, e raggiungete lo spessore di circa mezzo centimetro. Con un coppapasta, realizzate dei dischi e adagiateli all’interno di pirottini ben imburrati e infarinati. Coprite la pasta con della carta forno e riempite i pirottini con ceci o legumi secchi, in modo che durante la cottura non perdano la forma.
  7. Infornate in forno preriscaldato, statico, a 180°C per 10 minuti, trascorsi i quali i pirottini andranno svuotati dai legumi e la cottura dovrà proseguire con la pasta frolla scoperta. Sfornare, lasciare intiepidire e poi togliere i cestini dallo stampino.
  8. Infine, pochi minuti prima di servire, assemblate le crostatine: sarà sufficiente riempirne metà con un ripieno e metà con l’altro, e guarnire le crostatine con ripieno di lenticchie e noci con una foglia di prezzemolo e quelle con crema di avocado, con qualche piccolo cubetto di feta. Per un effetto più elegante potete dosare la crema di avocado con una sac à poche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*