Salmone glassato all’orientale

Salmone glassato all’orientale

Per 2 personeTempo: ~

    Ingredienti

    • 2 filetti di salmone
    • 2 cucchiai di miele
    • 2 cucchiai di salsa di soia
    • 2 cucchiai di olio di sesamo
    • 1 cucchiaio di zenzero in polvere
    • peperoncino o salsa sriracha a piacere
    • 1 spicchio di aglio tritato
    • fettine di lime
    • il succo di 1/2 lime
    • fettine di cipollotto o cipolla rossa
    • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Non so voi, ma spesso la cucina mi esce dagli occhi. Quale è quella frase celebre che gira su Facebook? “La più grande condanna delle donne è pensare a cosa cucinare a pranzo e a cena per ogni giorno della loro vita!” 😂

Scherzi a parte, a volte è davvero difficile incastrare tutto: cibi salutari, bilanciamento dei vari tipi di alimenti, sapore, leggerezza, qualità ma soprattutto varietà!

Oggi vi propongo quindi una ricetta velocissima, light e soprattutto gustosa per cucinare tranci di salmone fresco, cotto al forno con pochissimi grassi. Potete ovviamente sostituire il salmone anche con un filetto di pesce bianco.

Gli ingredienti sono squisitamente orientali: salsa di soia, olio di sesamo, zenzero in polvere, sriracha. Dove trovarli? Io mi rifornisco sempre su Asia-Market, il più grande importatore di prodotti asiatici in Italia!

Preparazione

  1. Per prima cosa massaggiate il trancio di salmone dalla parte della polpa con l’amido di mais.
  2. Poi amalgamate in una terrina l’olio di sesamo, la salsa di soia, il miele, lo zenzero, l’aglio tritato fino a formare un’emulsione densa e appiccicosa.
  3. Adagiate i filetti sulla placca forno con la carta e distribuite l’emulsione sul salmone cercando di farla colare il meno possibile.
  4. Guarnite con fettine di lime, prezzemolo o coriandolo a piacere, se lo avete del peperoncino fresco e infine irrorate con lo zucchero di canna.
  5. Infornate per 35 minuti a 180° ventilato coprendo la pirofila con della carta stagnola.
  6. A metà cottura controllate che l’emulsione non sia colata sulla carta forno: in quel caso, con l’aiuto di un cucchiaio riversatela sul pesce.
  7. Servite con un’insalatina fresca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*