Cena indiana al Namaste di Como

Cena indiana al Namaste di Como

Cucina: Indiana

La cucina indiana mi ha sempre affascinato: sapori speziati e decisi, sughi cremosi, carne tenera e accostamenti delicati che ti portano con i loro aromi orientali in territori lontani e affasciananti

Se decidete di provare un ristorante indiano dovete mettere in conto piatti in cui le spezie e lo yogurt sono tra gli ingredienti principali, che variano in base alla zona dell’India da cui deriva il piatto e la ricetta: curcuma, chili, zenzero, coriandolo, chiodo di garofano, cannella,pepe, cardamomo, semi di cumino , aglio, zafferano, macis, fenugreek, semi di cumino e semi di papavero.

Questa settimana abbiamo provato il Namaste di Como, piccolo ristorantino a conduzione familiare che da generazioni diffonde la cucina indiana in questa città.

Il locale

Piazza S. Rocco 8
22100 Como
tel: 031/261642
mail: indrapal@hotmail.com

Con pochi coperti questo locale rifugge le rivisitazioni lounge tipiche di tanti ristoranti etnici delle grandi città: atmosfera casalinga, arredamento essenziale ma tipico, personale che parla un italiano stentato e la tipica sensazione di mangiare in un posto familiare.

In generale è ideale per cenette intime in coppia o con amici sinceri con cui condividere una cena informale.

Vi consigliamo vivamente non solo di riservare un tavolo ma anche di verificare che abbiano correttamente preso la vostra prenotazione. ;)

Il menù

Il nutrito menù del ristorante prevede una serie numerosa di antipasti tipici: io vi consiglio di prendere quello misto che vi permette di assaggiare diverse cose fra cui le Papad, croccanti schiacciatine di legumi, su cui sono adagiati i Samosa, faggottini fritti riepini di verdure, i Pakora, verdure miste in pastella e le Onion Bhaji, croccanti fritelline di cipolla, tutto rigorosamente fritto.

Come piatto principale potrete scegliere fra due gustose liste di piatti sia tandoori, ovvero cotti nel tipico forno in argilla oppure al curry, cremosi e densi, sia di pollo, che di agnello.

Noi abbiamo assaggiato il tipico Pollo Tandoori, pollo marinato in una salsa di yogurt e spezie e cotto nel forno “Tandoor”, il Korma Curry, delicato curry di pollo in salsa speziata allo yoghurt e l’intramontabile Chicken Tikka Masala, ricco e saporito piatto di pollo in salsa cremosa, decisamente il mio preferito!

Chicken Tikka Masala

Il tutto accompagnato dal riso speziato Palau, aromatico e profumato e uno dei tanti pani così saporiti come il Garlic Naan, soffice pane all’aglio.

Se come me non amate finire la cena con un dolce, vi porteranno una serie di semi e zuccherini profumati per ripulire il palato dai sapori decisi delle spezie.

Semi e zuccherini

I prezzi

Purtroppo devo dirvi che non è un posto molto economico: considerando 1 antipasto misto, 1 tandoori, mezzo curry, mezzo pane, 1 riso, 1 birra media e 1 liquore al mango ho speso 40 euro, decisamente caro per le quantità e la tipologia di cena.

Per risparmiare vi consiglio di servirvi dei menù fissi che sono presenti sulla carta: con 22 euro potrete assaggiare praticamente le stesse cose alla metà!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*