Ragout di seppie

Per 2 personeTempo: ~

Ingredienti

  • mezza cipolla
  • sale, olio, peperoncino
  • 1 peperone
  • vino bianco
  • 1 confezione di pelati
  • 1 misurino di brodo granulare di pesce

Con il termine di origine francese Ragout si identificano generalmente preparazioni di carne, pesce o verdura tagliate a pezzi, a cottura “in umido” relativamente lunga.

Di solito viene usato soprattutto con il pesce, per indicare la diversità con il fratello ragù, a base di carni ;)

Preparazione

  1. Imbiondite mezza cipolla tagliata fine con sale, peperoncino, 1 peperone tagliato a cubetti e un filo d’olio.
  2. Sfumate con il vino bianco e continuate la cottura.
  3. Aggiungete una confezione di pelati e un pò di brodo granulare di pesce, mescolate bene e poi unite anche le seppie e una manciata di olive.
  4. Cuocete in pentola a pressione per circa 25 minuti in modo da rendere le seppie tenere tenere.
  5. A cottura ultimata date ancora qualche minuto a fuoco vivace per far rapprendere bene il sughetto.
  6. Servite con crostini caldi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *