Lasagne al pesto

Lasagne al pesto

Per 2 personeTempo: ~

    Ingredienti

    • Besciamella:
    • 250ml di latte
    • 250ml di acqua
    • 50g di farina
    • sale
    • noce moscata
    • Lasagne:
    • 1 confezione di lasagne secche Barilla
    • 1 barattolo e mezzo di pesto pronto
    • besciamella q.b.
    • parmigiano grattuggiato q.b.
    • pepe
    • sale
    • 2 bicchieri di latte

Io amo il pesto alla follia! Vivrei tranquillamente di spaghetti al pesto tutti i giorni!

E anche una pasta tradizionale come la lasagna, se condita con questo sublime sugo ligure, diventa una vera delizia per il palato!

Ovviamente sarebbe meglio usare il pesto fatto in casa (ho appena finito le mie ultime scorte in freezer) ma non muore nessuno se sceglierete un pesto pronto in base anche ai vostri gusti: da banco frigo, da scaffale, senza aglio, con molto formaggio, super olioso o molto denso.

Stessa cosa vale per la pasta: la tradizione vorrebbe che si facesse in casa. Sfido molte di voi ad avere il tempo. Io vi consiglio le lasagne secche della Barilla: sono buonissime e rendono tantissimo.

Discorso diverso invece per la besciamella: quella già pronta è sicuramente più pratica, ma anche molto più pesante da digerire e troppo densa per lo scopo. Infatti la differenza fra una lasagna tradizionale e quella al pesto sta nella diluizione: una volta assemblata la lasagna per ammollare bene la pasta secca di solito si usa un sugo molto brodoso.

Con il pesto questo è difficile e il brodo vegetale stona un pò. Quindi occorrerà o usare acqua o latte o appunto una besciamella adatta allo scopo. Facendo voi la besciamella vi verrà più semplice scegliere quanto renderla liquida e soprattutto non impiegherete 8 ore a digerire!

Preparazione besciamella

Anche in questo caso io preferisco di gran lunga la besciamella light, ovvero senza l’uso del burro, facile da realizzare e da digerire.

  1. In un pentolino mescolo attentamente acqua e latte, poi un pizzico di sale e verso subito, a freddo, la farina.
  2. Mescolare bene per sciogliere eventuali grumi, metto sul fuoco (a potenza media) e mescolo fino a raggiunge la consistenza desiderata, in questo caso un pò lenta e liquida.
  3. Aggiusto di sale e unisco noce moscata a piacere.

Preparazione lasagna

  1. In una terrina molto larga mescolo la besciamella e il pesto amalgamando bene e verso un paio di mestoli di questo composto sul fondo di una teglia da forno in maniera abbondante fino a ricoprirla tutta.
  2. Inizio quindi a posizionare la lasagna sul fondo, poi vi verso sopra il composto di pesto e besciamella in modo da ricoprire bene la pasta, poi spolvero di parmigiano e ricomincio l’operazione fino all’altezza desiderata.
  3. Se alla fine vi accorgete che la pasta non è sufficientemente ricoperta potete aggiungere un pò di latte che durante la cottura lascerà morbida la pasta e che verrà lentamente assorbito.
  4. Infornate a 180° per 45 minuti, controllando di tanto in tanto la secchezza della pasta ed eventualmente aggiungendo del latte.

2 Commenti

  1. Scusa perdona la mia domanda, cercavo appunto la ricetta della lasagna al Pesto per quanto riguarda gli ingredienti , ho sempre usato la pasta secca Barilla , ma qualsiasi ricetta io abbia fatto la cottura forno a 220 x 20 minuti, perché le cuoci per 45 minuti a 180 gradi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*