Una salsa sfiziosa, l’Hummus

Una salsa sfiziosa, l’Hummus

Per 4 personeTempo: ~ Cucina: Marocchina

    Ingredienti

    • 2 spicchi d'aglio
    • 300 gr di ceci
    • 1 mazzetto di prezzemolo
    • 1 cucchiaino di curcuma
    • 1 cucchiaino di cumino
    • succo di 2 limoni
    • sale, olio
    • 2 cucchiai tahina
    • paprika

Se c’è una cosa che adoro della cucina mediorientale sono le salsine di accompagnamento al pane.

Ce ne sono diverse, a base di ceci, cetrioli, yogurt e verdure. Sono ideali per un antipasto originale da spalmare sul pane bruschettato oppure da accompagnare verdure e carne.

Oggi vi parlo dell’hummus, una squisita crema di ceci che arriva dal Libano, ma che potrete trovare in quasi tutti i paesi dell’area mediorientale: il suo sapore delicato che arriva dai ceci si mescola gradevolmente con la punta acidula del limone.

Preparazione

  1. E’ una ricetta davvero semplice ma vi darà grandi soddisfazioni!
  2. Per prima cosa prendete i ceci, che potete o lasciare in ammollo per 24 ore con una quantità di acqua doppia rispetto al loro volume e poi lessarli in pentola a pressione per 15 minuti oppure optare per una confezioni di ceci già lessati.
  3. Soffriggeteli leggermente in padella con olio, 2 spicchi d’aglio, 1 cucchiaino di cumino in polvere e 1 di curcuma e fate insaporire il tutto per qualche minuto.
  4. Mettete tutto nel mixer insieme un mazzetto di prezzemolo, il succo di 2 limoni, sale, olio, peperoncino o paprika, tahina (che io ho sostituito con un paio di cucchiai di semi di sesamo).
  5. Frullate il tutto fino a ottenere una crema liscia e compatta e servite spolverando con il peroncino e guarnendo con foglie di prezzemolo.

Consigli

  • A seconda dei vostri gusto potete guarnire l’hummus con della paprika, cumino, coriandolo fresco o con pinoli soffritti nel burro chiarificato (samna) o tostati.
  • La tahina è una pasta di sesamo in crema che viene aggiunta all’hummus per renderlo ancora più cremoso e morbido il suo sapore. Non è indispensabile ma si aggiunge per il suo sapore particolare: potete reperirla in negozi di alimentari etnici o presso supermercati particolarmente forniti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*