Torta salata autunnale

Per 2 personeTempo: ~

Ingredienti

  • 1 confezione pasta brisè
  • 400 gr di zucca
  • 1 manciata di funghi
  • 100 gr di fontina
  • 1 confezione fiammiferi speck
  • parmigiano grattuggiato
  • sale, pepe

Adoro le quiche: sono veloci, raffinate, stimolano la fantasia e acuiscono la voglia di sperimentare e di abbinare i sapori, sia con grandi classici, sia con accostamenti inediti.

E’ difficile fare una torta salata cattiva, ma ricordatevi sempre di non svuotare semplicemente il frigorifero: pensate e calcolate i sapori!

In questo caso ho giocato con ingredienti che si sposano perfettamente, ma che non avevo mai visto in una quiche tutti insieme: zucca, fontina, funghi e speck!

Preparazione

  1. Per prima cosa lessate la zucca in acqua salata e poi frullatela con il mini pimer e un goccio di latte.
  2. Amalgamate in una terrina la zucca, 2 uova, un pezzo di fontina tagliata a dadini piccoli, una manciata di funghi spezzettati, una confezione di speck a fiammiferi, sale, pepe e tanto parmigiano grattuggiato. Se volete rendere ancora più ricca la torta potete aggiungere della panna ma io trovo che così sia perfetta!
  3. Dopo aver adagiato la pasta brisè in una teglia bassa da forno e aver creato il bordino ripiegandola, versate il composto uniformandolo e spolverate di parmigiano e pepe.
  4. Infornate a 180° per 25 minuti controllando bene la cottura: essendo il composto molto acquoso per la presenza della zucca, ricordatevi di adottare una modalità forno che vi permetta di cuocere molto bene il fondo della pasta ed evitare che si ammolli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *