Arista al melograno

Per 2 personeTempo: ~

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • olio, pepe
  • fettine arista
  • 1 bicchiere di birra chiara
  • mezzo melograno
  • prezzemolo fresco

Questa ricetta ha un sapore molto particolare: unisce sapori diversi con un sentore di paesi lontani dal momento che il melograno è originario dell’Asia sud orientale ed è molto usato nelle cucine di queste zone.

Consigli

  • Sgranare il melograno è un’operazione complessa: se fatta in maniera casuale rischierete di ritrovarvi sulla scena di un crimine alla C.S.I, con succo rosso su muri e mobili della cucina!
  • Una volta aperto e inciso a spicchi senza scendere troppo in profondità, immergete il melograno in una ciotola di acqua fredda per circa 10 minuti. A questo punto separate gli spicchi direttamente nella ciotola: le bucce e le pellicine resteranno a galla, mentre i chicchi andranno a finire direttamente sul fondo.
  • Una volta separati tutti i frutti dalle bucce, non vi resta che scolare l’acqua con l’aiuto di un colino e sciacquare sotto l’acqua corrente!

Preparazione

  1. Soffriggete la cipolla (il porro ancora meglio) con olio e pepe.
  2. Aggiungete le fettine e rosolate ben bene.
  3. Unite un bicchiere di birra chiara e dopo 20 minuti il melograno sgranato bene (eliminare ogni pezzetto di buccia interna che fa allappare il sapore) e continuate la cottura.
  4. Fate rapprendere bene il sugetto.
  5. Guarnite con una macinata di pepe, prezzemolo fresco e la restante parte del melograno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *