Spaghetti cime di rapa e guanciale croccante

Per 2 personeTempo: ~

Ingredienti

  • 300 gr di cime di rapa
  • aglio, sale, peperoncino
  • vino bianco q.b.
  • 4/5 filetti di acciuga
  • guanciale

Oggi ho voluto riprodurre a casa uno dei miei piatti preferiti, del mio ristorantino di fiducia, lOsteria Due Ladroni: i pennicchi cicoria e guanciale croccante.

Ovviamente l’ho leggermente modificata sostituendo i pennicchi con gli spaghetti e la cicoria con le cime di rapa.

Buonissimi ma….l’originale è imbattibile!

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate, tagliate e lessate le cime di rapa in abbondante acqua salata fino a quando non diventino teneri i gambi.
  2. In una padella soffriggete 2 spicchi d’aglio schiacciati con olio, sale, peperoncino e 4/5 filetti di acciughe.
  3. Sfumate con il vino bianco e continuate la cottura fino a quando le acciughe non si saranno sciolte nel sugetto.
  4. A parte pulite dalla cotenna e tagliate molto sottile delle fettine di guanciale e cuocetele in un pentolino con un filo di olio fino a quando non diventano croccanti e abbrustolite, poi aggiungetele al sughetto.
  5. Infine aggiungete anche le cime di rapa e amalgamate il tutto stemperando con l’acqua salata della pasta.
  6. Una volta scolati gli spaghetti, ma una pasta fresca acqua e farina è la cosa migliore perchè crea quella cremina inconfondibile, salatateli, cospargete con un pò di pan grattato e peperoncino e servite caldo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *